WebSeo
I 2 METODI PER DEFINIRE IL CORPO, ELIMINANDO IL GRASSO CORPOREO, MANTENENDO INTATTA ED INALTERATA...
WebSeo
2019-05-20 13:01:34
WebSeo logo

Blog


- Owner - Pubblicato il

I 2 METODI PER DEFINIRE IL CORPO, ELIMINANDO IL GRASSO CORPOREO

Il tuo Personal trainer a catania

  • photo
  • photo

I 2 METODI PER DEFINIRE IL CORPO, ELIMINANDO IL GRASSO CORPOREO, MANTENENDO INTATTA ED INALTERATA LA MASSA MUSCOLARE


La definizione muscolare è un argomento che interessa moltissimi sportivi .
L’alimentazione nel periodo di definizione
vi sono tuttavia delle regole di base, delle dritte che si possono seguire su come impostare il periodo di definizione e dalle quali poter partire per sperimentare su se stessi (o sui propri atleti) per scoprire quale sia l’approccio migliore. Lo scopo è duplice: Diminuire drasticamente la percentuale di Body Fat (massa grassa). Mantenere una buona pienezza muscolare. 

Quali sono i migliori o perlomeno i più semplici da seguire ed efficaci ?


:Esistono numerosissimi e diede soprattutto con nomi degli stessi di attori ma alla base di tutto, ovvero il minimo comune denominatore di tutte queste diete è:Il deficit calorico
[2 Il consiglio che vi posso dare è quello di non stressarci con le infinite diete che non ci permettono di vivere in maniera serena la nostra quotidianità
Cerchiamo invece di concentrarci sempre comunque sul deficit calorico non privandoci né delle proteine ne’ dei grassi e ne’ dei carboidrati.Una dieta ad esempio come quella chetogenica la si può fare per brevissimo tempo Ma non è consigliabile per più di sette giorni
La strategia classica nella fase di definizione e cercare di ridurre drasticamente le calorie con un apporto sia dei carboidrati ma soprattutto delle proteine quindi è consigliabile effettuare una dieta iper proteica ed a bassi carboidratiSenza però eliminarli del tutto. In questa fase è fondamentale la dieta iper proteica per salvaguardare il muscolo stesso ottenuto con tanta fatica.Questa è la fase più drastica soprattutto se abbiamo poco tempo a disposizione.Questo tipo di dieta ho bisogno necessariamente di moltissima motivazione perché da un punto di. Vista mentale stressa veramente tanto.

Un approccio che possiamo avere soprattutto se abbiamo molto più tempo a disposizione è quello di effettuare una riduzione calorica in maniera più graduale. Si passerà ad esempio ad una riduzione delle calorie come ad esempio 300 cal a carico dei carboidrati e dei grassi. In questo caso il livello di proteina dovrei andare a compensare. Cominceremo ad avere dei. Buoni risultati a partire dai primi 14 giorni (più o meno)
Una volta passati i primi 14 giorni bisogna nuovamente riprogrammare l’alimentazione qualora i risultati non fossero quelli sperati
 

Postato in: Generale

ARTICOLI CORRELATI