WebSeo Slider Image
WebSeo
''ODDIO HO I FIANCHI LARGHI?!!! Quante volte vi e' capitato di affermare codesta frase? Vi siete...
WebSeo
2019-02-22 12:21:54
WebSeo logo

Blog


- Owner - Pubblicato il

DII' ADDIO ALLA TUA FORMA A PERA- La GUIDA DEFINITIVA

Ecco le nostre soluzioni di allenamento IDEALI per te

  • photo
  • photo
  • photo

''ODDIO HO I FIANCHI LARGHI?!!!

Quante volte vi e' capitato di affermare codesta frase?
Vi siete ''ammazzate '' di lavoro in palestra e dopo pochi mesi avete mollato perche non siete riusciti a raggiungere l'obierttivo che vi eravate prefissate?!
Avete ascoltato i consigli di infinite persone ( amici,parenti,conoscenti e pseudopreparatori ) ma non nessuno e' riuscito a darvi le giuste dritte ?
BENE! 

Adesso e' il momento di ascoltare la nostra versione.
Partiamo col dire che Gambe e glutei sono parti del corpo alle quali l'universo femminile dedica tante attenzioni, la parte curata per eccellenza


Il training ideale delle prime sessioni di allenamento è importante  e serve per capillarizzare il corpo attraverso esercizi multifunzionali che comportino il continuo circolo del sangue dal basso verso l’alto (pha method) camminate sul tapis roulant risultano fondamentali soprattutto se si esegue bene il movimento di tacco-punta che va a stimolare la Soletta di Lejar (la pompa venosa e linfatica che abbiamo a livello del piede che favorisce il ritorno venoso del sangue e limita il ristagno venoso);
ecco alcune linee guida:
l’allenamento della parte superiore:  può tranquillamente basarsi sull’utilizzo di carichi importanti e ripetizioni che vanno dalle 8 alle 15;
IMPORTANTE :
L'ìALLENAMENTO IDEALE PER LA PARTE INFERIORE,(COSCE E GLUTEI )-  sono ottimi i CIRCUIT TRAINING aerobici, in cui si alternano le varie stazioni (step/cyclette/ellittica/tappeto/vogatore), ma stando molto attenti a non innalzare troppo la frequenza cardiaca, per non creare uno stato di acidosi locale che peggiorerebbe i fenomeni infiammatori alla base della cellulite;
INOLTRE  è consigliabile, proprio per stimolare il tessuto muscolare, utilizzare esercizi per le gambe che non superino le 5-6 ripetizioni (forza) e i 30″ circa di esecuzione, senza arrivare ad esaurimento
Dal punto di vista ormonale andrebbe svolto durante il picco di testosterone circadiano (che si ha durante il giorno e che si ripete con ciclicità durante la settimana);
Affidandoti a noi avrai l'opportunita'di avere dei veri professionisti del movimento che ti seguiranno passo passo,garantendoti risultati in soli due mesi allenamento. SE ANCHE TU TI RIVEDI IN QUESTA DESCRIZIONE , NON TI RESTA CHE CONTATTARCI ORA E ADESSO

 

Postato in: Generale

ARTICOLI CORRELATI